ISO 45001

Sistemi di Gestione della Salute e della Sicurezza sul Lavoro

La norma ISO 45001

La norma ISO 45001 “Occupational health and safety management systems — Requirements with guidance for use” in italiano “Sistemi di gestione per la salute e sicurezza sul lavoro – Requisiti e guida per l’uso”, è una norma internazionale che specifica i requisiti per un sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro (in inglese: OH&S, in italiano SSL) e fornisce indicazioni per il suo utilizzo, per consentire alle organizzazioni di fornire posti di lavoro sicuri e salubri prevenendo infortuni sul lavoro e malattie professionali, nonché migliorando SSL in modo proattivo.

È applicabile a qualsiasi organizzazione che desideri istituire, implementare e mantenere un sistema di gestione per migliorare la salute e la sicurezza sul lavoro, eliminare o ridurre i rischi (comprese le carenze del sistema), sfruttare le opportunità di SSL. Aiuta un’organizzazione a raggiungere i risultati attesi del proprio sistema di gestione.

Coerentemente con la politica aziendale per la sicurezze e salute dei luoghi di lavoro, i risultati attesi di un sistema di gestione SSL comprendono:

a) miglioramento continuo delle prestazioni relative alla SSL;
b) soddisfacimento dei requisiti legali e di altri requisiti;
c) raggiungimento degli obiettivi per la SSL.

La norma ISO 45001 è applicabile a qualsiasi organizzazione indipendentemente dalle sue dimensioni, tipo e attività. È applicabile ai rischi SSL sotto il controllo dell’organizzazione, tenendo conto di fattori come il contesto in cui opera l’organizzazione e i bisogni e le aspettative dei suoi lavoratori e delle altre parti interessate.

 

La norma ISO 45001 è stata sviluppata da ISO/TC 283 Occupational health and safety management systems (costituito nel 2013) e pubblicata per la prima volta il 12 marzo 2018. Anche l’edizione italiana della norma, curata dal GL55 della Commissione Sicurezza UNI/CT 042, è stata pubblicata nella stessa data nella versione italiana come UNI ISO 45001:2018.

La norma non è stata ancora pubblicata come standard europeo EN, non essendo stata recepita da tutti gli Stati membri.

Per Salute e Sicurezza del Lavoro si intendono: “Condizioni e fattori che influenzano o possono influenzare la salute e la sicurezza dei lavoratori dipendenti o degli altri lavoratori (inclusi i lavoratori temporanei e il personale dei contrattori) i visitatori ed ogni altra persona nell’ambiente di lavoro”.

Superamento dello Standard OHSAS 18001

La pubblicazione di una norma ISO sui sistemi di gestione di sicurezza e salute sul posto di lavoro permette di superare la norma inglese BS OHSAS 18001 diventando uno standard internazionale ISO, ovvero approvato ed accettato da tutta la comunità dei Paesi membri ISO.

Dall’uscita della ISO 45001 le organizzazioni con SGSL certificato avranno 3 anni di tempo (cioè fino al 2021) per eseguire la transizione allo standard internazionale.

La norma ISO 45001 è organizzata secondo la cosiddetta “High Level Structure” (HLS), ossia una struttura comune a tutti gli standard ISO ideata da un gruppo di lavoro (ISO/TMB/TAG13-JTCG “Joint Vision”) istituito con lo scopo di omogeneizzare le diverse norme sui sistemi di gestione.

Principali requisiti della norma ISO 45001

La ISO 45001, in accordo allo schema HSL, è suddivisa in 10 capitoli:

1. Scopo
2. Norme di riferimento
3. Termini e definizioni
4. Contesto dell’organizzazione
5. Leadership e partecipazione dei lavoratori
6. Pianificazione
7. Supporto
8. Attività operative
9. Valutazione delle prestazioni
10. Miglioramento

  • essere riconosciuta a livello mondiale ­
  • declinare requisiti effettivamente flessibili ed adattabili con modalità diverse a piccole e grandi aziende ­
  • favorire la “gestione” senza che questo moltiplichi necessariamente la “documentazione” ­
  • consentire la gestione dei requisiti (anche legali) di salute e sicurezza sul lavoro senza che siano necessarie risorse aggiuntive per la gestione del sistema

Le organizzazioni certificate OHSAS 18001 possono avviare il processo di migrazione compiendo i seguenti passi:

  • Acquisire la norma ISO 45001.
  • Identificare le eventuali lacune nel Sistema di Gestione che devono essere affrontate per soddisfare i nuovi requisiti.
  • Sviluppare un piano di implementazione.
  • Garantire che vengano soddisfatte le nuove esigenze di competenza e creare consapevolezza per tutte le parti che hanno un impatto sull’efficacia del Sistema di Gestione.
  • Aggiornare il Sistema di Gestione esistente per soddisfare i nuovi requisiti e fornire la verifica della sua efficacia.
  • Laddove applicabile, collaborare con il proprio organismo di certificazione per gli accordi di migrazione.

POSSIAMO AIUTARTI?

Sopralluogo gratuito per conoscerci e chiarire le vostre esigenze.

DOMANDE FREQUENTI

Un Sistema di Gestione della Qualità è l’insieme di tutte le attività collegate e interdipendenti che influenzano la Qualità di un prodotto o di un servizio.

Condizione necessaria per avviare l’iter di registrazione EMAS è avere un sistema di gestione per l’ambiente conforme alla norma UNI EN ISO 14001 ed aver redatto la Dichiarazione ambientale. Un verificatore indipendente la esamina e la convalida attestando la veridicità dei suoi contenuti. L’azienda invia la Dichiarazione convalidata al comitato EMAS che la esamina e provvede alla sua registrazione.

L’efficace applicazione di un sistema di gestione conforme alla norma ISO 45001 costituisce, ad oggi, la migliore garanzia che un datore di lavoro può dimostrare di aver fatto tutto il possibile per prevenire infortuni e malattie professionali.

Esistono tre fondamentali tipi di certificazione: Certificazione di prodotto: attesta la conformità dei prodotti a specifiche tecniche (norme o regole tecniche) Certificazione del sistema aziendale (ad esempio, sistema qualità ISO 9000 o sistema di gestione ambientale ISO 14000) Certificazione del personale: attesta che una persona ha i requisiti per operare con competenza in un determinato settore tecnico o organizzativo.

Il nostro chiodo fisso: la piena soddisfazione del Cliente, unitamente alla nostra!

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy